CORALE - Parrocchia Morbio Inferiore

Vai ai contenuti

Menu principale:

CORALE

GRUPPI
Corale di Santa Maria dei Miracoli

.

2014: 110 e lode

.



• Per celebrare questo speciale compleanno di 110 anni di vita, i cantori della Corale Santa Maria dei Miracoli si sono meritati un giusto riconoscimento:
nei giorni 10-11 e 12 ottobre scorso si sono recati
in gita a Roma dove, oltre alla benedizione di Papa Francesco in Piazza San Pietro, hanno fatto conoscenza di alcuni importanti “periodi millenari” di questa “città eterna”.




• Per i parrocchiani ed il pubblico, la Corale Santa Maria dei Miracoli, la domenica 7 dicembre scorso, in Basilica, è stata lieta di proporre un pertinente ed articolato concerto, ricordando i suoi 110 anni di storia.


 
Storia


La Corale "Santa Maria dei Miracoli" è stata fondata l'8 dicembre 1904
dall’allora arciprete di Morbio Inferiore Mons. Alfredo Noseda in collaborazione con il maestro Floriano Giulietti, organista del Santuario; istituirono il primo nucleo di voci femminili.

Nel repertorio dei primi decenni si potevano annoverare, oltre all’interpretazione di canti sacri, anche l’accompagnamento musicale della rappresentazione del "Miracolo di Morbio".
Nel Bollettino parrocchiale del giugno del 1933 Monsignor Noseda scriveva orgoglioso:
"Possiamo dire, pubblicamente, senza tema di essere smentiti,che in nessun paese della diocesi, neppure nei grossi centri, si cantano a mo' di esempio Vespri così belli come i nostri.".

Sotto la valente la guida di numerosi maestri, cominciando da M° Floriano Giulietti trascorsero vari decenni di ininterrotte prestazioni liturgiche, sempre conformi alle realtà socio-culturali e cerimoniali di quei tempi.
Nel 1958, sotto la direzione del giovanissimo M° Sergio Tettamanti, all'assemblamento del coro femminile e maschile, costituendo un completo organico polifonico, come ancora oggi ci è dato ascoltare.

Compito principale della corale è sempre stato quello di animare, attraverso il canto liturgico, le celebrazioni in parrocchia, sia nella Basilica-Santuario di Santa Maria dei Miracoli (dalla quale prende il nome), sia nell'antica chiesa di S. Giorgio.
Con il tempo, a questo compito si sono via via aggiunti altri impegni: e servizi presso altre comunità della diocesi e all'estero in occasione di particolari ricorrenze, concerti.
Dal 1979 la Corale promuove il biennale Convegno delle corali liturgiche,
organizzato e curato dalla Corale stessa, sicura di compiere in questa prospettiva un prezioso servizio all'intera Chiesa Ticinese.

Tappa significativa lungo la strada di questo secolo è stato l'anno 1950, quando, con il maestro Sergio Tettamanti, il gruppo ha conosciuto una globale ristrutturazione, intensificando via via la preparazione e gli impegni.

Nel 1993 la direzione artistica del coro fu presa da Franco Caccia, diplomato in pianoforte,  Didattica della Musica, Musica Corale e Direzione di Coro.
Sotto la sua direzione continuano le trasferte in Svizzera e all’estero così come le collaborazioni con radio e televisione.

Il maestro Franco Caccia dirige attualmente la corale composta da una quarantina di elementi, avvalendosi anche della collaborazione all'organo del maestro Giordano Montanelli.

Nel 1995 Monsignor Luigi Mazzetti, presentando la corale e i suoi intenti in occasione del suo 90.mo compleanno scriveva:
"Scopo e finalità dei suoi maestri e membri il vivere insieme, nella dimensione sempre ricca e preziosa del canto, un'esperienza di amicizia,prestando un servizio pastorale e liturgico nell'ambito della parrocchia e anche fuori".
(fonte: Rivista Svizzera dei cori 3/95)

Durante la sua storia centenaria essa ha accompagnato la vita della comunità di Morbio, che ha conosciuto lungo gli anni un forte incremento demografico, passando dal piccolo villaggio contadino di allora al comune residenziale di oggi.

Gli ideali e le convinzioni che sono alla base del suo repertorio costituito dal canto sacro in una diversità che è ricchezza.

Diversificata è la costituzione del gruppo stesso, dove si ritrovano insieme adolescenti, giovani e adulti, uniti nello stesso entusiasmo e nel medesimo impegno.

La Corale Santa Maria dei Miracoli continua, con dedizione e convinzione, nella missione scelta dai suoi cantori, quella di aiutare le assemblee a pregare e, in generale, gli ascoltatori a scoprire una nuova interiorità.


Nuove voci

Animati da questi sentimenti, ma anche nella più schietta e cordiale amicizia, ci sembra fare buona cosa rivolgere da queste pagine un invito a quanti volessero far parte della nostra “famiglia”: nuove voci e nuovi amici ci aiuterebbero a crescere e a consolidare i nostri servizi religiosi.

La Corale ha ancora risorse per esplicare la sua autonomia artistico-religiosa, ma è ora di pensare anche al suo futuro.
La continuità e la compattezza numerica di questo importante Gruppo al servizio della Parrocchia potrà essere assicurato attraverso il contributo di nuovi cantori ai quali rivolgiamo l’invito a condividere il nostro impegno comunitario.
Nessuna preoccupazione deve condizionare una eventuale adesione: le capacità si acquisiscono, nessuno nasce maestro, ma lo si diventa.


Ai volontari interessati, di ambo i sessi e qualsiasi età,
sono aperte le porte dell’oratorio e saremo           
lieti di accoglierli nel corso delle nostre prove di canto,
che si tengono al mercoledì, dalle 20.30 alle 22.00
     



In un’armonia di gruppo, quale vige in Corale, esistono personaggi in cerca di amicizia: sono la polifonia classica e moderna e il canto liturgico popolare, risorse che manifestano e fomentano anche l’amore tra i fratelli.
Nel canto si forma la comunità e diremmo il cemento spirituale che la unifica, favorendone, con la fusione delle voci, la fusione dei cuori, eliminando le differenze di età, di origine, di condizione sociale, riunendo tutti in un solo anelito di lode a Dio.


Pauletig Maria
Via Francesco Chiesa
6834 Morbio Inferiore

Telefono 091 683.14.35


Agustoni Giuseppe
Via C. Sportivo
6834 Morbio Inferiore

Telefono 091 683.19.70

Torna ai contenuti | Torna al menu